di Franco Capacchione
TU STYLE

2017.08.22 Tu.jpg

Da Palazzo Reale a Casa Manzoni, a Milano: un percorso per scoprire Giancarlo Vitali, pittore di Bellano dallo stile unico

Affascinata dai tipi riservati, selfie-immuni? L’uomo che fa per te è un pittore, infaticabile fumatore, indifferente allo scorrere delle mode nell’arte contemporanea. A lui è dedicata Giancarlo Vitali. Time Out, grande retrospettiva diffusa in diverse sedi milanesi fino al 24 settembre. Palazzo Reale ospita il corpo principale, l’antologica che copre l’intero arco della produzione dell’artista nato a Bellano nel 1929, il Castello Sforzesco raccoglie le incisioni e il Museo di Storia Naturale espone le tele dedicate a fossili e ritrovamenti geologici. Alla Casa del Manzoni, infine, i lavori del Maestro dialogano con gli oggetti appartenuti all’autore di I promessi sposi in un allestimento folle il giusto, firmato dal regista (e pittore) britannico Peter Greenaway. Tanto rumore per opere che ritraggono soggetti umili o personaggi della provincia (Il farmacista Pirola, 1992), nature morte (E ancora carne, 1991), attrezzi artigianali. Piccole cose di ottimo gusto, insomma.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...