invasati

invasati è un laboratori di ceramica a cura di Geraldine Blais. Il laboratorio si è svolto in collaborazione con l'Oratorio San Giovanni Bosco di Bellano.

La teoria delle impronte|2

Apre sabato 31 ottobre alle 17 la mostra La Teoria delle Impronte|2, il secondo capitolo del progetto che ArchiViVitali dedica alla magica e alchemica tecnica dell’incisione originale, prendendo spunto dalla conclusione dell'archivio dell'opera incisa di Giancarlo Vitali. La Teoria delle Impronte|2 rintraccia i maestri indiscussi dell’incisione originale nella Raccolta delle stampe Achille Bertarelli del Castello... Continue Reading →

Goya&Co. La teoria delle impronte

Da sabato al Circolo in mostra opere calcografiche di artisti come Rembrandt, Ensor, Boccioni, Morandi. Dialogheranno con le incisioni di Giancarlo Vitali. Velasco Vitali: "È la conclusione di un progetto durato sei mesi". Il "Compianto sul Cristo morto", la scultura lignea della chiesa di Santa Marta a Bellano, è partita per Parigi e al Circolo... Continue Reading →

Severino Salvemini al Bello dell’Orrido

DIRETTA FACEBOOK AL LINK
https://bit.ly/2HBcU7t

Secondo appuntamento per la seconda stagione della rassegna “Il bello dell’Orrido”, la serie di incontri con gli autori sul tema-ossimoro del titolo, particolarmente legata a Bellano, paese affacciato sul lago di Como e famoso per l’Orrido. Ideata da Armando Besio, l’iniziativa - organizzata da ArchiViVitali, in collaborazione con il Comune di Bellano – prosegue con altri tre appuntamenti nel rispetto delle nuove norme.

Le mostre di Vitali

Bellano. Il Circolo di Bellano, in questa seconda parte dell'anno, ospiterà tre mostre dedicate alla tecnica dell'incisione. Si comincerà oggi (dalle 17 alle 20) con "La teoria delle impronte 1" curata da Velasco Vitali, prodotta da ArchiViVitali in collaborazione con il Comune di Bellano e il sostegno della Camera di Commercio Como Lecco, l'Orrido di Bellano e la Torneria Automatica Alfredo Colombo.

La teoria delle impronte/1

PROROGATA FINO ALL'11 OTTOBRE Da domenica 28 giugno al 4 ottobre sono esposti nella sede del Circolo di Bellano, opere calcografiche degli artisti contemporanei della stamperia d'arte Corrado Albicocco. Nell’atrio settecentesco del palazzo,le sorprendenti lastre originali mai viste e il cappotto usato per le matrici di Jannis Kounellis. In mostra i fogli straordinari di Carla Accardi, Giovanni Frangi, Nunzio, Luca Pignatelli, Piero Pizzi Cannella, Francesco Poiana, Giuseppe Santomaso, David Tremlett, Lorenzo Vale, Emilio Vedova, Velasco Vitali, Sateca Zec, Giuseppe Zigaina.

LA TEORIA DELLE IMPRONTE

ArchiViVitali dedica le mostre della seconda parte dell’anno alla magica e alchemica tecnica dell’incisione originale. Lo spunto è la conclusione dell’archivio dell’opera incisa di Giancarlo Vitali che sarà presentato il 26 settembre. A questo fa da prologo, da domenica 28 giugno, La teoria delle impronte 1 la mostra che indaga l’utilizzo di questa tecnica da parte di artisti contemporanei. Seguirà, dal 24 ottobre, La teoria delle impronte 2 che rintraccia i maestri indiscussi dell’incisione ospitata dalla Raccolta delle stampe Achille Bertarelli del Castello Sforzesco di Milano.

L’igiene innanzitutto | 14.3.20

SE STIAMO IN CASA CI SARÀ UN PERCHÉ | Il secondo appuntamento della serie di racconti di Andrea Vitali accompagnati dalle immagini di Carlo Borlenghi. In collaborazione con ArchiViVitali.

Create a website or blog at WordPress.com

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: