Un calendario da 388 metri quadrati. Velasco Vitali, l’Avvento è una festa

di Annachiara Sacchi CORRIERE DELLA SERA Lo sguardo rivolto verso l'altro, i Babbi Natale che scendono dal tetto del palazzo, una casella scoperta ogni giorno, la sorpresa di trovarsi insieme in piazza San Magno, a Legnano, davanti a un'epifania culturale e popolare, collettiva e intima. Magia dell'arte: il Calendario dell'Avvento di Velasco Vitali, 24 soggetti … Leggi tutto Un calendario da 388 metri quadrati. Velasco Vitali, l’Avvento è una festa

In Brief | Giancarlo Vitali. Velasco Vitali

INTERNI Su quattro sedi milanesi GIANCARLO VITALI L'articolatissima rassegna Giancarlo Vitali. Time Out che si snoda - fino al 24 settembre - su quattro sedi museali milanesi - Palazzo Reale, Museo di storia naturale, Castello Sforzesco, Casa del Manzoni - è un'antologica che offre una rilettura critica di 70 anni di pittura dalle prime opere … Leggi tutto In Brief | Giancarlo Vitali. Velasco Vitali

Così rileggo settant’anni di pittura in tutta l’opera di mio padre

di Velasco Vitali CLASS Con la mostra su Giancarlo Vitali, ho voluto raccontare la sua visione poetica e il suo essere pittore rileggendo, in modo critico, il suo percorso artistico «Per la prima volta mi ritrovo a curare una mostra su mio padre, considerando la sua opera come un mondo unico, una geografia spaziale e … Leggi tutto Così rileggo settant’anni di pittura in tutta l’opera di mio padre

«Ho guardato nella vita di mio padre»

di Gianfranco Colombo LA PROVINCIA L'intervista a Velasco Vitali. Figlio, artista ma anche curatore: qui racconta come ha affrontato un compito difficile e molto emozionante «Un Giancarlo Vitali così non è mai stato visto». Dopo mesi di lungo lavoro, queste sono le prime parole di Velasco Vitali, il figlio artista di Giancarlo, che ha curato … Leggi tutto «Ho guardato nella vita di mio padre»

Velasco Vitali al Park Hyatt Milano

ARTRIBUNE Un elogio della leggerezza, dello stacco, del viaggio. Dipinti con visioni di città tra Utopia e Realtà, mongolfiere in posizioni "aero-statiche", sculture di cani che accompagnano una partenza e accolgono un arrivo. Memorie di viaggi. Desideri di volo.