Un orologio d’oro nella natura

Le quarantotto opere di Velasco Vitali sono lì a scandire i giorni della fermata generale. Complice un giardino in pieno rigoglio primaverile, l'artista ha voluto fissare sulla tela i cambiamenti di quel piccolo pezzo di mondo che per due mesi è stato il suo universo. Lo ha fatto in compagnia di una comunità variegata fatta di artisti come lui, giornalisti, attori e scrittori che hanno condiviso, in videochiamate Instagram, momenti molto complicati grazie all'arte e, perché no, grazie anche a quella "chiacchiera" nobilitata dalla clausura e dalla limitazione dei contatti sociali.

Gold Watch. Il paesaggio in diretta dipinto da Velasco

Si chiama Gold Watch il progetto (condiviso con la moglie Cristina e i figli Rocco e Oliviero) pensato e raccontato attraverso il suo profilo Instagram (goldwatch @velascovitali) da Velasco Vitali. Una storia per immagini e colori di questi giorni di contagio e di reclusione narrata (dipinta) lungo il muro interno di un giardino "di famiglia" a Bellano (Lecco). Lungo questo muro l'artista dipinge ogni giorno un frammento di ciò che da quel giardino si vede (il sole, il buio, le nuvole...).

"Fare arte in quarantena? Stare soli aiuta la creatività"

IL GIORNALE Milanodi Francesca Amè A Milano e in Lombardia nessun lavoro è più come prima, da due settimane a questa parte: ebbene, ci siamo chiesti, come si declina lo smart-working per un artista? Per chi è abituato a muoversi molto, a frequentare gallerie e fire, a confrontarsi ogni giorno con la risposta del pubblico,... Continue Reading →

La storica Fonderia dove nasce la “Barca” di Velasco Vitali

Grandi artisti di oggi e di ieri sono passati in cent'anni alla storica Fonderia artistica Battaglia, oggi di Matteo Visconti, cui sono dedicate due pagine sul nuovo numero del supplemento. E qui anche l'artista Velasco Vitali ha fuso con la tecnica della cera persa la sua scultura in bronzo, Barca (nella foto), che sarà il premio per i vincitori della Classifica di qualità de «la Lettura»: lo scrittore Sandro Veronesi e la traduttrice Silvia Pareschi.

Velasco alla Venaria Reale

Nell’ambito della XX edizione del Festival La Milanesiana, ideato e diretto da Elisabetta Sgarbi, La Venaria Reale presenta la mostra ​Velasco Vitali. Branco. Oltre 60 sculture di cani in materiali e pose diverse, realizzate da Velasco Vitali, animano la Corte d’onore. INFO dal 19 giugno al 20 ottobre orari dalle 9 alle 17 . da martedì a venerdì... Continue Reading →

Velasco Vitali. Veduta

M77 Gallery presenta da martedì 5 marzo a sabato 25 maggio, Veduta, nuova personale dell’artista Velasco Vitali (Bellano, 1960) curata da Danilo Eccher. La mostra, sviluppata su ambo i piani della galleria, è concepita come un unico grande progetto espositivo ed è un omaggio alla città di Milano e alla storia che intreccia tra loro... Continue Reading →

Un calendario da 388 metri quadrati. Velasco Vitali, l’Avvento è una festa

di Annachiara Sacchi CORRIERE DELLA SERA Lo sguardo rivolto verso l'altro, i Babbi Natale che scendono dal tetto del palazzo, una casella scoperta ogni giorno, la sorpresa di trovarsi insieme in piazza San Magno, a Legnano, davanti a un'epifania culturale e popolare, collettiva e intima. Magia dell'arte: il Calendario dell'Avvento di Velasco Vitali, 24 soggetti... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: