I due Vitali in biblioteca tra arte e letteratura

LA PROVINCIA

Stasera lo scrittore di Bellano presenta il suo ultimo libro mentre le sale di Villa Sirtori ospitano le opere del pittore

Una serata a parlare di arte e di letteratura, con i racconti di Andrea Vitali e con la mostra di Giancarlo Vitali che la biblioteca ospiterà per la prima volta. L’assessorato alla cultura e la biblioteca, invitano a non perdere l’iniziativa in programma per domani, giovedì. Un evento culturale di alto livello, di cui l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Marco Passoni, è molto orgogliosa.

La serata prenderà il via alle 20, nelle sale espositive di Villa Sirtori con l’inaugurazione della mostra “Non basta“, opere su carta di Giancarlo Vitali, del diciannovesimo libro di Andrea Vitali della collana “iVitali“.

Alle 20.45 la serata proseguirà, al piano superiore della storica villa che ospita la biblioteca, per ascoltare i ragazzi della comunità di Piario che leggeranno le poesie dello scrittore di Bellano. La serata vedrà anche un gradito ritorno, per gli olginatesi. A guidare la chiacchierata con l’autore, sarà Michele Tavola, storico dell’arte, che per diversi anni ha appassionato gli olginatesi all’arte, con i cicli di conferenze ad hoc, organizzati con biblioteca e amministrazione comunale.

La mostra di Vitali resterà a Olginate fino all’8 dicembre e sarà visitabile: lunedì 9.30-12 e 15- 18, martedì 15-18, mercoledì 9.30 – 12, giovedì 15-18 e 20.30- 22, venerdì 10-12, sabato e domenica 10-12 e 15-18.
Ingresso libero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: