L’Orrido è bello. Parliamone

IL VENERDI di Repubblica

A Bellano, paese di scrittori (da Tommaso Grossi ad Andrea Vitali), si inaugura una rassegna di incontri con gli autori su un tema – ossimoro: Il bello dell’Orrido. Ideata da Armando Besio, la nuova iniziativa è organizzata da ArchiViVitali, in collaborazione con il Comune.

Bellano, sul ramo lecchese del lago di Como, è famoso appunto per l’Orrido: la gola naturale, creata dal fiume Pioverna, esercita da sempre un fascino misterioso. Le acque hanno modellato suggestive spelonche: gli anfratti, il cupo rimbombo, le vertiginose pareti di roccia hanno da sempre ispirato scrittori e artisti. Armando Besio si è ispirato al fascino di questo luogo (già omaggiato da Velasco Vitali nella mostra Caduta Libera, fino al 10 novembre 2019) per inaugurare una serie di incontri con scrittori, artisti, musicisti, architetti e raccontare l’idea di spavento e meraviglia del nostro immaginario.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: